Dedicato a la memoria de Federico Garcia Lorca e Salvador Dali

Pensaments al vento - Obra originaria di Josefina Cervero / Cadaques

 

Orario del congresso

Lunedi

Conferenza plenaria 9.00 - 10.30
Gruppo I 11.00 - 14.00
Pranzo 14.00 - 16.30
Gruppo II 16.30 - 18.00
Large Group 18.30 - 20.00

 

Martedi - Venerdi

Social Dreaming Matrix 8.00 - 9.00
Conferenza plenaria 9.00 - 10.30
Gruppo I 11.00 - 14.00
Pranzo 14.00 - 16.30
Gruppo II 16.30 - 18.00
Large Group 18.30 - 20.00

Attività serale: flamenco, giro turistico, etc.


Gruppo I e II da lunedì fino al venerdì

Formazione ulteriore certificabile in due metodi di gruppo riconosciuti: gruppi internazionale
Gruppi costanti durante l'intero convegno.

Il programa detallata sta pubblicatto nel inglese o spagnolo.

Dal martedi al venerdì si terrà due large group: uno di social dreaming e il altro di analisi di gruppo in italiano, inglese, tedesco, e spagnolo con traduzione)

Si terminerà con Plenaria/large group
Cena di chiusura con Spettacolo di Flamenco

Ricerca con cinque metodi diversi di conduzione: analisi di gruppo, psicodramma, psicodramma jungiano, terapia sistémica, terapia di schemi

1. la diversità e la similarità nei modelli presenti di gruppo
2. la diversità e la similarità delle culture

 

Gruppi tra culture e mondi
Creare un dialogo per la pace:

Lo IAGP è la principale Associazione a livello internazionale per metodi di gruppo (terapia di gruppo e gruppi di lavoro) a base scientifica ed empirica. Le associazioni internazionali di terapia di gruppo – DAGG, COIRAG, AEP – sostengono la realizzazione dell’Accademia. Al decimo anno di vita, l’Accademia estiva collega teoria e pratica di conduzione di
gruppo.

Si incontreranno quattro diversi tecniche di conduzione di gruppo e di lavoro di gruppo a Granada: la psicanalisi, la dinamica di gruppo, lo psicodramma e l’analisi junghiana.

Oltre al dialogo proficuo che emana nello scambio tra culture di scuole di psicoterapia diverse, si parteciperà ad uno scambio culturale a livello internazionale tramite le presentazioni in parallelo di colleghi spagnoli, inglesi, tedeschi, italiani e di molti altri paesi del mondo.

La contemplazione attiva e l’incontro formano l’essenza della cultura condivisa del gruppo che si interrogherà sulla “tirannia delle differenze” tra lingue, scuole e culture. In un epoca di convergenza e divergenza di metodi, Granada – come luogo emblematico di disputa e come modello storico – introduce in questo congresso l’idea di una coesistenza pacifica di
mondi e culture accanto alla fragilità e alla vulnerabilità.

 

Temi del convegno per la mattina

Competenza transculturale - il potere di trasformazione delle arti in gruppi
La visione di JL e Zerka Moreno e SH Foulkes per il processo di cambiamento in gruppi che integrano le arti
Jana Damjanov / Serbia, IAGP, Marcia Miele / Israele, IAGP, Mar Martinez / Granada, IAGP y Felix Rodriguez / Granada, IAGP

Competenza transculturale - il potere di trasformazione delle arti in gruppi
Il bombardamento di Belgarde - come affrontare il trauma e la cospirazione del silenzio nei gruppi
Tamara Cavic / Serbia, IAGP

Competenza transculturale - il potere di trasformazione delle arti in gruppi
Il dialogo, il dolore e limiti - progetti, lo scambio e l'incontro tra colleghi di Palestina e Israele un anno dopo l'accademia estiva di Granada nel 2016
Ruthi Shemesh / Israele, Sherein Abdeen / Palestina, Maya Ben-Yehuda / Israele, Rola Qawasma / Palestina, Uri Levin / Israele, Khader Rasras / Palestina

Competenza transculturale - il potere di trasformazione delle arti in gruppi
Il valore di essere umano in contesti di collettiva Trauma un approccio verso il dolore e la speranza
Carmen Carrero / Barcellona, ​​coordinatore di Medici Senza Frontiere in America Latina e Medio Oriente

Competenza transculturale - il potere di trasformazione delle arti in gruppi
Il valore di essere umano in contesti senza giustizia - un approccio verso il dolore e la speranza utilizzando il modello di Nelson Mandela

Pam Klainot / Africa dal Sud, analitica di gruppi, interessata in trauma sociale

 


 

Granada